francoscorrano wfc italia

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Kombat Silat

CORSI
 
 
 
 
 

RESPONSABILE NAZIONALE M° ANTONIO DI SALVO

Il Kombat Silat non è un sistema tradizionale.
E 'un sistema Moderno di Combattimento basato principalmente su Sitemi di Silat Indonesiano, Malesi, Filippini e del sud est asiatico.
Il Kombat Silat è pensato per la difesa contro attacchi da strada, avversari singoli e attachi multipli, insegna strategie efficaci contro  praticanti di pugilato o lotta occidentali.  
Non segue uno schema fisso per adattarsi a qualsiasi tipo di situazione si verifichi in strada.
Il kombat Silat è un sistema in continua evoluzione.

STILI E SISTEMI STUDIATI:
Maphilindo Silat
Kuntao Silat
Kung Fu
Pentjak Silat Serak
Harimau / Macan
Mande Muda
Cimande

ALTRI SISTEMI:
Suntukan/Panantukan.
Sikaran.
Boxe Occidentale
Muay Thai / Thai Boxe
JKD Concepts
Lotta a terra

Nel Kombat Silat, inizialmente  si studia il pugilato filippino per creare le fondamenta per tutto il sistema.
Ai giorni nostri , durante le risse, si viene colpiti senza preavviso, con testate, pugni, gomitate e ginocchiate allo  stomaco o ai genitali.
Oltre a doverci difendere da pugni in faccia spesso ci si trova di fronte ad armi, coltelli, spranghe, catene e bottiglie  e tutto si complica molto.
I tempi cambiano sempre, anche la difesa personale è in continua evoluzione.
Nei corsi di Kombat Silat si insegna ad adeguarsi, e a affrontare la realtà per soppravvivere nella strada con i mezzi a disposizione.
Il 75% delle tecniche sono portate da posizione eretta e solo il 25% delle tecniche trattano il combattimento a terra.
Il combattimento a terra è basato su concetti di Harimau, JKD, Shooto Wrestling, grappling
Le tecniche al suolo sono  devastanti e fulminee,l'intento è di abbattere l'avversario a terra rovinosamente, e rialzarsi velocemente senza mai ingaggiare una lotta corpo a corpo.
Le tecniche di Kombat Silat comprendono colpi devastanti di mano e devono  terminare con l'avversario a terra, ogni volta.
Per colpire si usano mani, gomiti, testa, dita, avambracci, spalla, ginocchia, piedi etc.. difatto tutto il corpo viene usato come un arma.

IL PERCORSO DI FORMAZIONE COMPRENDE:
Calci del Silat, Muay Thai e dal Sikaran Filippino
Proiezioni, spazzate e sbilanciamenti
Tecninche di controllo e bloccaggio
Leve articolari  
Tecniche di rottura degli arti
Strangolamenti e soffocamenti
Tecniche di pressione e colpi sui punti vitali




Torna ai contenuti | Torna al menu